MARTEDI 10 – MERCOLEDI 11 MARZO – ore 10 – TEATRO DI COSTANZO MATTIELLO – POMPEI (matinée per le scuole)
SABATO 18, ore 21 – DOMENICA 19, ore 19 – TEATRO CENTRO ESTER – BARRA (NA)
VENERDI 24 APRILE – ore 10 (matinée per le scuole)  – ore 21 (serale) – TEATRO MORCONE BENEVENTO
MERCOLEDI 13 MAGGIO – ore 10 – TEATRO DI COSTANZO MATTIELLO – POMPEI (matinée per le scuole)

Commedia comica di Plauto con adattamento di FABIO PISANO

Protagonisti dello spettacolo: Enzo VARONE e Gennaro MORRONE con Antonio VITALE, Pina GIARMANA’, Tina GESUMARIA e Elena FATTORUSSO

Regia Enzo VARONE

Due gemelli, che il caso ha separato da bambini, si trovano a vivere ignari l’uno dell’altro nella stessa città. Lo scambio di persona, che la perfetta somiglianza rende inevitabile, dà avvio alla vicenda comica. Da questo espediente scaturisce una serie infinita di equivoci, ambiguità, incomprensioni, fraintendimenti ed errori che sfociano in situazioni esilaranti capaci di far divertire il pubblico dall’inizio alla fine.  Un servo, un parassita, una moglie gelosa, una tenera amante si trovano coinvolti in una serie di situazioni paradossali che scardinano l’ordito delle convenzioni quotidiane, portando i due protagonisti sull’orlo della follia, fino a che l’atteso riconoscimento non risolve l’intrigo. Commedia fresca e divertente, che ispirò celebri autori quali Shakespeare e Goldoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *